top of page

Il gioco destrutturato: una risorsa per ogni età da usare a casa e a scuola

Sempre più spesso, tra i prodotti venduti nei negozi di giocattoli oppure nei nidi e nelle scuole dell’infanzia frequentate dai bimbi, si sente parlare di gioco con materiale destrutturato.

Ma esattamente, cos’è? E perché è così importante?

Tutti i bambini sono veri e propri scienziati con un intrinseco e innato bisogno di investigare e comprendere il mondo circostante.

Vi basta osservare qualsiasi bimbo piccolo che cerca di impilare degli oggetti che voi sapete non aver nessun senso messi assieme in quel modo ma, molto probabilmente, in quel momento il bambino/a sta pensando a delle ipotesi, sta sperimentano le sue ipotesi, insomma: sta seguendo una vera e propria ricerca scientifica..

Giocare con materiale destrutturato o parti sciolte (loose parts) permette ai bambini di fare ipotesi, confermarle o meno, usando il materiale a disposizione in modo sempre nuovo, dalle molteplicità finalità e senza un uso unico. Non esiste, infatti, un modo giusto o sbagliato di usare il materiale, e gli oggetti destrutturati incoraggiano fantasia e immaginazione: una manciata di tappi può diventare un esercito di soldatini, dei pezzi di stoffa un mare con i pesci, dei pezzi di legno alberi e case.

Il bambino in questo modo può inscenare le sue esperienze ed emozioni, dando forma a ragionamenti e pensieri, ect.

Ma quali sono i materiali facilmente reperibili a casa che si possono usare come materiale destrutturato? Sicuramente gli oggetti di riciclo: tappi, bastoncini, foglie, pezzi di stoffa, bottigliette, vasetti degli yogurt, sono solo alcuni esempi.

Il bello di questo modo di giocare è che va bene dagli 0 ai 99 anni: si può partire dal cestino dei tesori, che si può presentare al bambino dai 6 mesi in poi, passando per le sacche del gioco euristico fino a materiali anche più ricercati come possono essere, per esempio, i giocattoli delle marche GRIMMS, Connetix.

Le tessere magnetiche Connetix sono uno dei giocattoli più amati dai bambini che frequentano YOYO Family Club: passano interi pomeriggi a costruire case, città, castelli e a raccontare storie incredibili, allenando moltissime competenze trasversali che, nel caso dei bambini più piccoli, allenano anche i prerequisiti utili per la scuola primaria.

Clicca l'immagine per acquistare i Connetix pacchetto base direttamente dal nostro shop


Abbiamo scelto questa marca e non altre perchè le tessere sono davvero di ottima qualità oltre ad avere colori bellissimi.

Un'altra marca che si presta per il gioco destrutturato è la GRIMM'S: anche in questo caso il materiale è artigianale e di ottima fattura: qui sotto potete vedere le palline colorate e gli alberi. Non vi viene voglia di usarli anche voi?



Clicca l'immagine per acquistare direttamente dal nostro shop




Noi consigliamo sempre di reperire materiale di riciclo per il gioco destrutturato perchè offre davvero moltissime opportunità e di spendere un poco di più per pochi giocattoli ma di qualità elevata: in questo modo non vi troverete per casa giocattoli "brutti" e che si rompono facilmente e non avrete voglia di fare sacconi neri della spazzatura! Buon giro nel nostro shop.
















36 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page